LOGO

Cosa, come, dove, quando

Principali informazioni
e altre domande frequenti

"Non è la persona che deve adattarsi allo yoga,
ma lo yoga che deve adattarsi alla persona"

Śrī Tirumalai Krishnamacharya

Namastè

Śraddhā

Orari segreteria

Non ci sono orari di segreteria perché non c'è una segreteria.

Prego contattare preferibilmente attraverso mail o sms, lasciando il vostro nome e indicando come preferite essere ricontattati.

Verrete richiamati appena possibile

Orari delle lezioni in gruppo

Corsi del lunedì

Corsi del martedì

Corsi del mercoledì

Corsi del giovedì

cane a testa in giu apanasana

Con l'approccio Viniyoga, la personalizzazione del percorso yogico e delle sequenze delle singole pratiche richiede che l'insegnante conosca e comprenda le motivazioni che inducono l'allievo a fare Yoga e gli obiettivi che lo stesso si pone.

E' per questo motivo che il primo incontro avviene con un colloquio tra insegnante e aspirante allievo che è anche occasione per ricevere informazioni più dettagliate sulle caratteristiche del Centro, sull'approccio Viniyoga e sulla Scuola di riferimento (linea di insegnamento).

Viniyoga L'Insegnante

Si viene seguiti passo passo dall'insegnante, la pratica viene progettata appositamente e adattata progressivamente con lo sviluppo dell'esperienza.

Quindi con le lezioni individuali si fa yoga su misura per le esigenze, obbiettivi e interessi personali, si è seguiti in maniera approfondita, si riceve supporto per la pratica da eseguire autonomamente a casa.

In questi casi l'allievo si impegna in un percorso più attivo e partecipato.

Orari delle lezioni individuali

Gli orari e le date per le lezioni individuali sono da concordare con l'insegnante.

Viniyoga L'Insegnante

L'approccio Viniyoga è maggiormente realizzabile con gruppi tendenzialmente omogenei, cioè formati da praticanti con esigenze similari, e di numerosità limitata.

Nelle lezioni in gruppo, l'insegnante non pratica ma guida la lezione e rimane nell'osservazione attenta di ogni singolo partecipante apportando, ove occorra, le opportune modifiche e adattamenti alle posizioni o alle sequenze di āsana.

Si sottolinea inoltre l'importanza di proporre pratiche adeguate ai diversi periodi della vita.

Per questi motivi, l'allievo che desidera praticare in gruppo viene orientato verso quello più appropriato.

Viniyoga L'Insegnante

Corsi del lunedì

Corsi del martedì

Corsi del mercoledì

Corsi del giovedì

Il Centro Studi Yoga Śraddhā si trova a Treviso, in via Postumia 22, nel quartiere Fiera, in una casa color celeste sulla destra lungo il rettilineo andando verso Lanzago.

Se si arriva camminando o pedalando c'è una pista ciclabile dal lato opposto della strada.
Biciclette, monopattini e piccoli scooter possono essere parcheggiati dentro lo spazio esterno all'abitazione.

Se si arriva in auto si trova posto nel vicino parcheggio del supermercato Lidl, a poche decine di metri di distanza.

Ciascun praticante porta il proprio tappetino o un telo di cotone, una copertina leggera e un cuscino per il capo.

Per la pratica, non coprirsi troppo, indossare abiti comodi, preferibilmente in fibre naturali, ai piedi mettere calzini di cotone.

Il Centro rende disponibili varie attrezzature ausiliarie di supporto alle pratiche come ad esempio sgabelli, cinghie, cuscini, tavolette talvolta necessarie per raggiungere o mantenere alcune posizioni con agio.

Consigli pratici prima di iniziare

Non si pratica yoga se si ha febbre, raffreddore o in generale se non ci si sente bene. Avvisare comunque l'insegnante.

Durante il ciclo mestruale talvolta la pratica va adeguata, informare quindi l'insegnante che darà utili consigli.

Non si pratica a stomaco pieno, ma almeno 1,5 ore dopo un pasto.

Spogliarsi da orologi, collane, braccialetti che possono stringere o distrarre durante la pratica.

Non coprirsi troppo, indossare abiti comodi, preferibilmente in fibre naturali, ai piedi mettere calzini di cotone.

Portare un tappetino o un telo di cotone, una coperta leggera e un piccolo cuscino per il capo.

Ove vi siano condizioni di salute particolari è richiesto un certificato medico

Durante la pratica il telefonino va lasciato nello spogliatoio. Assicurarsi che sia spento o silenzioso.

Rispettare l'orario di lezione. Arrivare 5-10 minuti prima dell'inizio della lezione ma non oltre i 15 minuti di anticipo per non rischiare di disturbare la conclusione della lezione precedente.

Avvisare per tempo l'insegnante anche con un semplice sms o whatsapp quando non si può partecipare o quando il ritardo occasionale è di pochi minuti.

FAQ ...